Una produzione maniglie attenta a tutti i dettagli

gra rivadossi - produttori maniglie

L’azienda GRA – Rivadossi nasce nel 1922 quando Giacinto Rivadossi, allora ventisettenne, decise di aprire un’azienda dedicata alla produzione maniglie in ottone nella zona della Valsabbia Bresciana.

Inizialmente si trattava di una piccola azienda situata lungo il torrente Bondaglio nella località di Agnosine, con un piccolo mulino e la voglia di creare qualcosa di unico.

La produzione di maniglie inizia in modo artigianale, ma via via, con il tempo e il passare degli anni, si estende ad una produzione che si avvale delle tecnologie più avanzate conservando tutti i pregi della lavorazione artigianale.

Una produzione di maniglia più tecnologica, ma sempre artigianale

Le tecnologie cambiano negli anni, per esempio, negli anni Venti, la lavorazione dei prodotti avveniva attraverso il metodo delle fusioni in terra e in conchiglia: i modelli che si ottenevano con quelle lavorazioni erano massicci e dallo stile neoclassico.

Invece, durante il periodo del dopoguerra iniziano a circolare nuove tecnologie e nuove macchine automatiche, perciò la produzione di maniglie si incentra sulla pressofusione e sulle nuove leghe.

La produzione di maniglie GRA – Rivadossi può vantare una storia che rispecchia quella italiana, innovandosi con le nuove tecnologie, ma mantenendo sempre il suo cuore artigianale.

 

Dall’Italia all’estero

L’azienda comincia a crescere e a crescere, fino ad arrivare ad essere un’attività importante anche a livello nazionale e quando poi cadono le barriere doganali e nasce il mercato comune, non solo GRA – Rivadossi entra nel mercato europeo, ma anche in quello degli Stati Uniti.

Lo stile italiano, all’estero diventa un vero e proprio simbolo di eleganza e raffinatezza e anche l’architettura ne risente coinvolgendo anche i principali produttori di maniglie italiani.

Da sempre gli articoli GRA – Rivadossi sono pezzi unici, progettati e studiati nei minimi dettagli e creati dalle mani abili delle persone che lavorano in azienda e che credono nel valore della qualità italiana. La produzione aumenta sempre di più e nascono anche le prime collaborazioni con alcuni famosi architetti.

 

Becchetti Bal e GRA – Rivadossi

Nel 2012 il gruppo Becchetti Bal acquisisce l’azienda continuando la produzione maniglie in un’ottica incentrata sull’esperienza, l’artigianalità, la funzionalità e l’innovazione rispetto alle maniglie e tutta la produzione.

Becchetti Bal, azienda secolare nel campo della produzione maniglie, risale al 1882 e ha da sempre creato prodotti di alta qualità Made in Italy e sempre dalla fattura artigianale.

I tratti distintivi di GRA – Rivadossi non vengono modificati, infatti, la particolare attenzione ai dettagli rimane nella scelta di partire dallo stampaggio a caldo di barre d’ottone, un trattamento che migliora la qualità della lega diminuendone la porosità e garantendone una durata maggiore.

 

GRA – Rivadossi non si ferma alla produzione di maniglie standard

L’azienda offre un’ampia gamma di maniglie, pomoli, maniglioni, battenti e componenti d’arredo tutti diversi tra loro e con specifiche particolari che possono essere abbinati tra loro anche scegliendo tra le oltre venti finiture presenti in catalogo.

Inoltre, l’azienda offre la possibilità di creare dei pezzi interamente su misura e basati sulle necessità del cliente in modo che ogni accessorio sia creato sulle esigenze di ognuno. (…ovviamente la fattibilità dipende dal quantitativo richiesto!)

Gra – Rivadossi punta sempre il suo sguardo al futuro, mantenendo comunque lo stile unico dei prodotti classici in ottone. Qualità, per l’azienda, significa curare e prestare attenzione ad ogni singolo dettaglio di ogni articolo perché non sono semplici oggetti, ma accessori capaci di esprimere il lavoro e la storia di un gruppo che crede fortemente nell’eccellenza.

L’eccellenza non è un punto d’arrivo, ma una continua ricerca di ciò che si può migliorare all’interno dell’azienda, rispetto ai prodotti, ai materiali e alle lavorazioni per creare una produzione di maniglie che punta sempre al meglio, in ogni situazione: per questo GRA – Rivadossi è una realtà costantemente focalizzata sui propri prodotti lungo l’intero processo di fabbricazione, infatti, tutti gli accessori possiedono il certificato ISO 9001.

La cura per il dettaglio accompagna ogni fase della produzione di maniglie e degli accessori GRA – Rivadossi perciò anche le finiture non sono da trascurare: le oltre venti finiture presenti nel catalogo dell’azienda sono in grado di risaltare ed esaltare le forme della maniglia o dell’accessorio.

 

Produttori di maniglie oggi

Oggi l’azienda rimane un punto di riferimento per quanto riguarda la produzione di maniglie per porte e complementi d’arredo, grazie alla sua perseveranza, alla voglia di creare sempre cose nuove e anche grazie alla tradizione: il tocco artigianale unito alle nuove tecnologie, è capace di creare soluzioni uniche e interessanti, capaci di soddisfare qualsiasi esigenza, gusto, necessità e stile.

L’azienda continua ad espandersi progettando e studiando le migliori maniglie con combinazioni di forme e finiture brillanti, in ottone satinato, lucido, ma soprattutto continuando l’attenzione per i dettagli che la accompagna fino ad oggi.