gra rivadossi - produttori maniglie

Parlare di bucalettere negli anni 2000 può sembrare anacronistico, pensando a quanto è cambiato il sistema di comunicare odierno. In realtà la comunicazione cartacea è ancora ampiamente utilizzata e i tradizionali sistemi di ricezione e i contenitori per corrispondenza sono presenti in tutte le case e uffici. Gra Rivadossi offre alla sua clientela tutta una serie di bucalettere realizzati in materiali di prima qualità e dalle linee estremamente eleganti.

Le cassette delle lettere sono tutte uguali

Tuttavia, negli ultimi anni si è assistito a una progressiva standardizzazione dei prodotti presenti in commercio. Nonostante la grande offerta di modelli che è possibile reperire sul mercato, è diventato estremamente arduo individuare modelli che siano realmente originali, senza cadere nelle esagerazioni nate esclusivamente per stupire i passanti. Non resta quindi l’estremamente anonimo o il volutamente kitsch.

In fondo basta fare una passeggiata per le strade, ci si renderà conto che per questo tipo di prodotti non esistono alternative davvero eleganti e di grande qualità costruttiva. In particolare, per i prodotti a contatto con gli agenti atmosferici non si può non notare un rapido degrado dei componenti.

Porta e bucalettere

Il bucalettere è senza dubbio uno strumento per la ricezione della corrispondenza cartacea molto poco utilizzato, anche perché in genere richiede una porta già predisposta. In caso contrario è necessario realizzare un apposito foro nella porta o un’apertura nel muro nei pressi della porta stessa. La sua caratteristica distintiva è appunto di essere parte integrante della porta o del muro limitrofo, non qualcosa che è inchiodato o avvitato sopra, o che si trova fissato di lato.

Il bucalettere – cos’è e come è fatto

Per installare un bucalettere viene quindi praticato un foro delle necessarie dimensioni nella porta dell’appartamento o dell’ufficio, di un portone esterno di un edificio, o del muro immediatamente laterale. Il postino, come per una comune cassetta della posta inserirà la corrispondenza cartacea attraverso la fessura del bucalettere.

Dove cade la corrispondenza

Nei tempi più antichi il bucalettere era semplicemente una fessura e tutta la corrispondenza cadeva al di là della porta per terra. Se questo non creava fastidi per gli appartamenti e gli uffici, il problema si poneva per i portoni esterni degli edifici. Non era infrequente che la posta potesse bagnarsi o rovinarsi a causa degli agenti atmosferici.

Era compito del portiere dello stabile quello di raccogliere tempestivamente le buste e consegnare personalmente la corrispondenza ai destinatari. In seguito, furono creati appositi contenitori posti sul retro del bucalettere per non far cadere al suolo la corrispondenza.

La struttura di un bucalettere

Il bucalettere è di solito di forma rettangolare, in alcuni casi ne esistono di ovali. Il telaio è tradizionalmente metallico, meglio se con trattamento antiruggine. Le dimensioni possono variare, anche in base alla grandezza della corrispondenza cartacea che di solito si è abituati a ricevere. Il bucalettere in genere ha uno sportello mobile da spingere in avanti per inserire le buste, ma in alcuni casi vi è solo una fessura completamente aperta. Questa soluzione viene utilizzata se esiste sul retro un contenitore.

Il bucalettere deve essere robusto e durevole

Salvo rare soluzioni interne, il bucalettere è un prodotto costruito per stare all’aperto, sottoposto a ogni tipo di agente atmosferico. Per questo motivo la struttura e la superficie devono essere in grado di resistere nel tempo a continui tentativi di corrosione. Anche il meccanismo di apertura dello sportellino deve essere robusto e capace di funzionare alla perfezione nel tempo. Ovviamente anche il lato estetico è importante, perché il bucalettere deve diventare parte integrante della porta anche in fatto di eleganza e di stile.

Gra Rivadossi e la sua vasta gamma di bucalettere

I bucalettere di Gra Rivadossi sono tutti realizzati con un materiale che non tradisce mai, l’ottone. Questo consente ai bucalettere prodotti dall’azienda di non degradare in qualità nel tempo, anche a diretto contatto con gli agenti atmosferici.

Una scelta varia per tutti i gusti

I quattro esemplari della linea Gra Rivadossi sono in grado di rispondere a molteplici esigenze. Si va da quelli dal telaio rettangolare a quelli ovali, dai modelli con sportellino a quelli che ne sono privi. Sono poi disponibili una serie davvero considerevole di finiture per accordarsi cromaticamente con porte e muri. Nel caso non si trovasse la finitura di proprio gradimento è possibile contattare l’ufficio commerciale di Gra Rivadossi per concordare un particolare trattamento del bucalettere.

Gra Rivadossi per un bucalettere di alta qualità

Se vuoi aggiungere alla tua porta un elemento che la renda davvero originale, con un rimando ai tempi passati scegli un bucalettere di Gra Rivadossi. L’estrema robustezza dei nostri prodotti garantisce la massima funzionalità nel corso degli anni. Sarà possibile, inoltre, utilizzare lo speciale ed esclusivo trattamento antibatterico ABF Antibacterial Finish per una migliore protezione dai batteri.