Produttori di maniglie in ottone dal 1922

gra rivadossi - produttori maniglie

Giacinto Rivadossi iniziò una piccola attività nel 1922 ad Agnosine lungo il torrente Bondaglio. In futuro l’azienda prenderà il nome di Gra Rivadossi: oggi ha quasi un secolo di storia e il tempo ha portato tante innovazioni, ma ci sono cose, alla base dell’azienda, che non sono cambiate di una virgola.

La tecnologia ha fatto tantissimi passi avanti in tutti gli ambiti, soprattutto quello industriale: Gra Rivadossi non è certo rimasta a guardare ed ha cavalcato l’onda d’innovazione, ma sempre tenendo a mente gli importantissimi valori fondanti dell’azienda.

L’attenzione per il dettaglio

Fin dalle origini, ciò che ha contraddistinto l’azienda è stata l’attenzione posta nella realizzazione di ogni dettaglio della collezione Gra Rivadossi: maniglie, maniglioni, pomoli e tutti i complementi d’arredo sono pensati, studiati e progettati nei minimi particolari.

Questo perché la soddisfazione del cliente è la prima cosa a cui pensare quando si realizzano prodotti di questo tipo: per realizzare maniglie di qualità non serve solo del materiale ottimo, ma servono idee, progettazione e artigiani che lavorano l’ottone con passione.

L’artigianalità Made in Italy

L’attenzione per i dettagli è infatti una caratteristica fondamentale che deriva da un altro fattore importante: l’artigianalità Made in Italy. L’artigianato è una costante che segue la storia dell’azienda fin dalla sua nascita e che permane fino ad oggi anche nelle nuove collezioni e i nuovi prodotti.

La passione per la tradizione

La storia centenaria dell’azienda inizia a Brescia, nel fulcro dell’innovazione industriale: l’idea di Giacinto Rivadossi era quella di realizzare dei complementi d’arredo unici nel loro genere e funzionali, che potessero rimanere intatti nel tempo.

Ad oggi la linea guida è sempre la stessa: l’amore per la tradizione non è quindi solo un fattore estetico, ma anche una voglia di creare oggetti eterni.

Il design, inoltre, è sempre ispirato al passato, con dettagli particolari e finiture di tutte le tipologie, tra cui spiccano sicuramente le colorazioni più anticate. 

Le finiture

Come anticipato, le finiture a disposizione nel catalogo sono moltissime e di tutti i tipi: possiamo trovare le classiche come l’ottone lucido verniciato e l’ottone cromato lucido, ma anche rivestimenti più particolari come l’ottone bronzato antico o l’ottone ferro antico.

L’amore per il passato e lo sguardo rivolto alla tradizione però, non precludono una voglia di innovare l’immagine dei complementi d’arredo, capaci di adattarsi agli ambienti più moderni con finiture attuali come l’ottone bronzato opaco dark o il PVD Inox.

Le maniglie a firma Gra Rivadossi

Sul sito potrete trovare una sezione interamente dedicata alle maniglie, con più di venti modelli tra cui scegliere: pezzi d’arredamento semplici e classici, maniglie ornamentali arricchite di materiali preziosi come il cristallo e altri modelli più rustici adatti ad ambienti tradizionali.

Se state cercando qualcosa di unico, che possa valorizzare la vostra casa, qui sicuramente lo troverete. Vediamo alcuni articoli:

  • Camilla è una maniglia molto più semplice di Crystal. Le sue linee semplici ed essenziali sapranno integrarsi alla perfezione in un ambiente moderno, senza risultare banale;
  • Heide è una delle maniglie più particolari in catalogo. Abbinata alla sua finitura preferita, ottone bronzato antico, è perfetta per chi ama uno stile anticato ed elegante.

I pomoli

La cosa migliore da fare quando si sta arredando un nuovo spazio o si vuole dare una nuova luce all’ambiente attuando qualche cambiamento all’interno della stanza, è coordinare gli stili, giocando sempre con i propri gusti, ma cercando di creare un’atmosfera armoniosa con i vari complementi d’arredo.

Se nel paragrafo precedente abbiamo parlato di alcune maniglie, adesso vediamo alcuni modelli di pomello per mobili o per porta:

  • Idro è un pomolo particolare, la cui forma ricorda la superficie dell’acqua quando viene colpita dall’alto da una goccia. L’impugnatura e la base sono formate quindi da cerchi concentrici morbidi che rendono la composizione davvero fluida;
  • Giotto non è da meno con i suoi motivi floreali delineati, come dice il nome stesso, da dei perfetti cerchi che racchiudono le composizioni. Si tratta di un pomolo elegante e importante, adatto perlopiù ad ambienti classici;
  • Sfera è invece un pomolo molto semplice composto appunto da una sfera che costituisce l’impugnatura. È perfetto per ogni ambiente e grazie alla sua semplicità si abbina perfettamente a diversi stili di maniglie e accessori per la casa.

La produzione di maniglie per voi

Con questo articolo vi abbiamo raccontato delle pillole di storia di questo storico marchio, presentando solo alcune categorie e alcuni prodotti…È giunto quindi il momento di scoprire tutta la gamma diGra Rivadossi navigando sul sito!