La sicurezza in ogni angolo della stanza con le maniglie per finestre GRA Rivadossi

gra rivadossi - produttori maniglie

Le maniglie sono elementi importanti se si parla di finestre e di rinnovare l’arredamento di una casa, di un ufficio o di un hotel.

Nei luoghi più affollati come gli ambienti lavorativi o le stanze di hotel è necessario avere una sicurezza ulteriore quando si tratta di igiene e di sicurezza. Certo, è fondamentale igienizzare una stanza d’hotel prima e dopo il pernottamento degli ospiti, ma cosa è possibile fare per aumentare il livello di sicurezza?

Aggiornare e rinnovare i complementi d’arredo come le maniglie per porte e le maniglie per finestre potrebbe essere la soluzione ideale, soprattutto se le maniglie in questione sono rivestite da un nuovissimo rivestimento antibatterico in grado di eliminare batteri e germi potenzialmente dannosi alla salute dell’uomo.

Il rivestimento antibatterico ABF®

Si tratta del nuovo rivestimento ABF® Antibacterial Finish capace di eliminare fino al 99% dei batteri, microbi, microorganismi e germi presenti sulla sua superficie garantendo un livello elevato di igienizzazione. Tutto questo è possibile grazie alla tecnologia a ioni d’argento che, attaccando le cellule dei batteri che spesso ospitano virus sulle superfici che tocchiamo più spesso, fanno sì che tutti i materiali trattati siano sicuri dal punto di vista della salute e dell’igiene.

Anche le maniglie per finestre sono esposte al rischio di ospitare organismi nocivi alla salute dell’uomo poiché sono elementi che tocchiamo durante la giornata, in qualsiasi luogo come la casa, la stanza di un albergo o un ufficio. È importante quindi poter salvaguardare la salute utilizzando tutti i metodi possibili come servirsi dei giusti prodotti per la pulizia e per la sanificazione e arredare le stanze con materiali antibatterici.

La scelta delle migliori maniglie per finestre

Ma come scegliere le maniglie per finestre migliori? Le finestre non possono fare a meno delle maniglie per una questione pratica, ma è anche necessario scegliere la giusta maniglia per finestra che si possa abbinare con il resto dell’arredamento e dei complementi d’arredo.

Prima di tutto bisogna valutare la forma: esistono tanti tipi di maniglie per finestre come le martelline e le cremonesi.

Ce ne sono di tonde, dalle linee morbide e dall’impugnatura comoda, per chi magari ha degli interessi semplici e poco elaborati. Al tempo stesso, però, esistono anche maniglie appuntite, più accattivanti, ideali per chi ha un carattere più forte e deciso.

Si può optare per un arredo controcorrente o magari orientarsi verso quelle forme pensate per una casa in stile minimale, dove i colori prevalenti sono il bianco e nero o il grigio.

Grazie ad un semplice oggetto come la maniglia, infatti, si può dare al proprio arredo il gusto che più si gradisce.

Ad esempio, se amate lo stile retrò e vorreste dare un tocco vintage al vostro ambiente ricco di fascino, allora la maniglia GRA-66 potrebbe fare al caso vostro: un articolo pensato per un luogo originale e dinamico, dove la forma racchiude la voglia di movimento. Una maniglia ideale per una stanza luminosa e dal carattere vivace come un ipotetico studio di artisti, architetti o di altri professionisti. Anche la casa è un luogo dove si passa molto tempo e dove si lavora, perciò lo stile deve risultare perfettamente congruo ai desideri del suo inquilino.

In contrasto con la precedente, è presente nel catalogo GRA Rivadossi la maniglia per finestra Linz: la rotondità e il materiale usato rimandano ad un ambiente confortevole e richiamano alla mente una stanza arredata con tappeto e poltrona classica.

Al tempo stesso, anche le maniglie Vienna sono consigliate per chi ama vivere i ricordi della casa grazie alla loro forma lineare ma comunque classica.

In aggiunta, è indispensabile marcare l’importanza di una perfetta organizzazione dei prodotti acquistati: ossia, prestare la giusta attenzione al fatto che le maniglie della struttura siano coordinate tra loro e che, seppur non nelle forme, si rivelino connesse almeno per quanto riguarda le finiture e i rivestimenti.

La maniglia Katy, si vede estremamente indicata per un infisso in legno color naturale, che rispetta a tuttotondo la tradizione. Per questo motivo, accostare questa tipologia di maniglia ad un legno con queste caratteristiche, donerebbe senza dubbio un appagante senso di calore e una grande eleganza all’ambiente.

Non a caso, può capitare che la combinazione dei prodotti faccia sì che essi stessi diventino dei veri e propri complementi d’arredo, in grado di riprendere lo stile e le essenze che caratterizzano il design delle stanze.

Effettivamente, scegliere la maniglia più adatta alle proprie esigenze, sia dal punto di vista estetico, sia dal lato funzionale, diventa certamente facile, ma solo se si conosce l’esatto stile della propria porta, ad esempio, o il colore dei suoi accessori, delle rifiniture e così via.

Eleganza e affidabilità

Negli ultimi tempi si sta cercando sempre più d’interpretare al meglio le tendenze, adeguandosi all’andamento del mercato, delle tecnologie, e delle mode del momento, ma il gusto personale rimane sempre qualcosa di unico: ecco perché GRA Rivadossi propone numerosi modelli di maniglie, cremonesi finestre e martelline disponibili in diverse finiture, colorazioni e rivestimenti antibatterici: per venire incontro allo stile personale e alle esigenze di ognuno avendo cura dei dettagli e anche delle funzionalità.

Le possibilità di scelta sono molte, ma è con la selezione intelligente, attraverso l’attenta valutazione di ogni fattore, che nasce la differenza.