Il nottolino serratura di Gra Rivadossi

gra rivadossi - produttori maniglie

Gra Rivadossi può vantare una produzione di maniglie e altri accessori per porta davvero ragguardevole che supera i mille modelli diversi per caratteristiche e destinazioni di utilizzo. Tra questi è presente un prodotto atto alla chiusura di una porta veramente particolare come il nottolino serratura. Stiamo parlando di un oggetto che non troviamo sempre montato su ogni porta, proprio perché pensato per ambienti e situazioni altamente specifiche. Per sue caratteristiche non è facile trovarlo in abitazioni private salvo che su espressa richiesta. Molto più comune trovarlo in luoghi aperti al pubblico come siano uffici, bar, ristoranti, ma anche musei o stazioni ferroviarie.

Cos’è un nottolino porta

La principale caratteristica di questo tipo di prodotto è che chi è all’interno può chiudersi all’interno, non in modo particolarmente affidabile ed ermetico. Questo tipo di serratura deve assicurare un isolamento temporaneo per chi si trova dentro ad un determinato spazio. Andiamo a vedere nel dettaglio cos’è un nottolino serratura, in particolare quello a scatto.

La composizione di un nottolino serratura

Un nottolino porta è costituito da alcune parti. Una di esse è assicurata alla porta con delle viti, ed ha una piastra al suo interno dove una staffa può ruotare. L’altra invece, pur essendo posizionata alla stessa altezza della prima, è posta sullo stipite e in genere è costituita da una base contenente un gancio a elle.

Il compito di questo secondo componente è di catturare la staffa del nottolino a scatto presente nella porta, una volta opportunamente ruotata. Nel momento in cui la staffa si è inserita nel gancio che si trova sullo stipite avviene il cosiddetto scatto che impedisce alla porta di essere aperta dall’esterno.

L’utilizzo più frequente del nottolino porta

Vogliamo sottolineare che questo tipo di serratura non ha come obiettivo primario quello di mettere in sicurezza stabilmente persone o cose. Il compito del nottolino serratura è di praticare una chiusura temporanea dall’interno. Infatti, l’uso più comune di questi accessori è ad esempio per i servizi igienici di ambienti aperti al pubblico.

I maggiori vantaggi di questi prodotti per porte sono essenzialmente due. Il primo è che con questa soluzione non è necessario lasciare alcuna chiave nella porta. Nei locali pubblici la possibilità che una chiave possa essere sottratta o smarrita è molto elevata.

La qualità della lavorazione e lo stile di Gra Rivadossi

Anche il nottolino serratura, come gli altri prodotti della Gra Rivadossi, risponde agli stessi requisiti di massima qualità degli altri prodotti realizzati dall’azienda. Per quanto riguarda i materiali impiegati come da tradizione ci si affida all’ottone, metallo nobile che offre un livello di resistenza e di robustezza nel tempo invidiabile.

Non manca la possibilità di personalizzare il nottolino serratura con colori diversi, ma sempre interessanti come l’ottone lucido brillantato, l’ottone cromato lucido e l’ottone bronzato. Va inoltre ricordato che il modello di nottolino porta di Gra Rivadossi è disponibile in ben sei modelli che variano quanto a dimensioni. In questo modo sarà possibile individuare il modello della misura corretta per la propria porta.

Dal 1922 le maniglie hanno un solo nome

Gra Rivadossi rappresenta il tipico esempio di azienda italiana che è riuscita negli anni a costruire una realtà affermata con l’unico obiettivo di realizzare prodotti di qualità. Ovviamente nel 1922, quando Giacinto Rivadossi fondò la sua azienda, non era così semplice prevedere che sarebbe stato l’inizio di una lunga storia che prosegue anche oggi. La realtà racconta di un marchio che è diventato uno dei punti di riferimento nella produzione di maniglie e accessori per porte di prima qualità, anche a livello internazionale.

Un mix di lavorazione artigianale e massima modernità.

Lo sviluppo delle nuove tecnologie non ha colto di sorpresa l’azienda. al contrario è stata l’occasione di massimizzare l’apporto degli artigiani attraverso strumenti di ingegnerizzazione di alto livello. Al lavoro sempre fondamentale di progettazione manuale delle risorse umane presenti in azienda sono state affiancate le più moderne tecnologie. In questo modo l’estro degli artigiani è stato messo in condizione di elaborare modelli sempre innovativi.

Il trattamento ABF anche sul nottolino serratura

Non poteva poi mancare su ogni nottolino porta il trattamento antibatterico di nuova concezione. Infatti, è possibile applicare il trattamento di protezione attiva contro i batteri ABF Antibacterial Finish. Il rilascio continuo di ioni di argento produce un’azione antibatterica efficace e di lunga durata.