I sistemi di chiusura: nottolino serratura e catenaccio

gra rivadossi - produttori maniglie

Tutti i giorni abbiamo a che fare con sistemi di chiusura per mettere in sicurezza la nostra casa, per chiudere la nostra stanza d’albergo se siamo in viaggio o semplicemente per chiudere dall’interno una porta.

Il nottolino serratura e il catenaccio sono due elementi fondamentali per la sicurezza di una casa perché permettono una maggiore privacy e un maggior senso di tranquillità.

Avete mai sentito parlare di nottolini? Il nottolino serratura è un oggetto dalle dimensioni davvero ridotte che si trova all’interno della serratura di una porta.

Il suo scopo è quello di fornire una maggiore sicurezza sigillando dall’interno una porta, oppure può essere utilizzato anche per un mobile particolare.

 

I nottolini serratura presenti in catalogo GRA Rivadossi

Nel catalogo GRA Rivadossi, sono presenti due modelli di nottolini, con codice GRA – 156 e codice GRA – 304. Formano il sistema di serratura e hanno la forma di una piccola leva collegata all’asse o al barilotto. Il funzionamento è molto semplice.

 

Il nottolino serratura

Questo, è un modello di nottolino a scatto in ottone con codice GRA – 156. Ha una forma rettangolare che presenta il lato corto più tondeggiante rispetto al lato lungo, completamente dritto.

Il piastrino è presente in una sola misura: la sua altezza è di 50 mm, mentre la larghezza è di 15 mm.

L’incontro invece, ha una lunghezza variabile e si può scegliere tra 10 mm, 15 mm, 18 mm, 20 mm, 22 mm oppure 25 mm.

È un prodotto spesso disponibile in pronta consegna (è consigliabile contattare l’azienda per verificarne le quantità disponibili) con determinate finiture: OLB Ottone Lucido Brillantato, CR Ottone Cromato Lucido e OB Ottone Bronzato. Questo ovviamente non impedisce una scelta diversa tra le oltre venti finiture presenti in catalogo.

 

Il gancio di sicurezza

Il modello con codice GRA-316 è un gancio di sicurezza che si utilizza solitamente per i mobili e per le porte interne: ha la stessa funzione del nottolino, ma la sua forma è nettamente diversa. Se utilizzato per un mobile, può sostituire i pomelli svolgendo di per sé la funzione di maniglia.

Come tutti i complementi d’arredo GRA Rivadossi, è realizzato in ottone ed è composto da tre parti: una placchetta grande sulla quale viene montata la parte mobile del gancio, quella che scatta quando si apre l’anta e sul lato opposto c’è una seconda placca che incorpora anche la parte fissa che si aggancia.

Le due piastre hanno entrambe una larghezza di 27 mm, mentre la più grande è lunga 65 mm, quella più piccola è di 30 mm. La lunghezza totale del gancio di sicurezza invece è di 130 mm.

Questi nottolini a scatto sono disponibili in tre diverse finiture: OLV Ottone Lucido Verniciato, CR Ottone Cromato Lucido oppure OB Ottone Bronzato. Come accennato in precedenza però, è possibile concordare la finitura che preferite con l’ufficio commerciale di Gra-Rivadossi.

 

Il nottolino come ornamento per mobili

Come accennavamo in precedenza, i nottolini possono essere utilizzati anche come complemento d’arredo posti su un mobile, utilizzati anche per sostituire pomoli e pomelli. Deve essere chiaramente una scelta di stile perché la differenza principale con il nottolino per porta è che quello per mobili rimane a vista, avendo così una funzione prettamente estetica.

 

La differenza tra nottolino serratura e catenaccio

Sono tutti e due sistemi di sicurezza applicabili ad una porta, la differenza principale sta nel meccanismo di chiusura.

Il catenaccio infatti è posizionato all’interno della casa ma all’esterno del sistema di chiusura della porta: è proprio per questo motivo che i catenacci si utilizzano per chiudere una porta dall’interno e non dall’esterno. Può anche essere utilizzato per ottenere una maggiore privacy negli ambienti interni della casa, come ad esempio una stanza da bagno o una camera da letto.

I catenacci inoltre, si dividono in due categorie: i catenacci appunto, e i chiavistelli, formati da placche fisse alla porta e un’asse rigida che passa attraverso le asole, chiudendo così la porta.

 

La sezione “articoli vari”

All’interno della sezione “articoli vari” sul sito GRA Rivadossi potrete trovare tutte le tipologie di nottolini e non solo: la pagina presenta tutti quegli articoli che permettono di personalizzare la propria casa con gusto. Alcuni degli articoli presenti sono:

  • il chiodo decorativo per porte con codice GRA – 346;
  • due tipologie di dadi, di cui uno in stile più grezzo;
  • le lettere e i numeri in ottone.

Esistono tanti modi per mettere in sicurezza la vostra casa, ma il nottolino serratura e il catenaccio in ottone sono sicuramente tra i meccanismi “analogici” più funzionanti ancora in circolazione. Per vedere tutti gli articoli GRA Rivadossi andate sul sito, nella sezione prodotti. Se invece avete già deciso il vostro nottolino o catenaccio preferito, potrete avere maggiori informazioni nelle pagine a loro dedicate sul sito.