Catenaccio porta e chiavistello

gra rivadossi - produttori maniglie

I catenacci porta e i chiavistelli rientrano nella categoria delle cose che nel tempo non tramontano mai. Nella storia vi sono stati numerosi metodi per la chiusura delle porte, partendo dai più rudimentali fino a quelli decisamente più sofisticati di oggi.

Ogni meccanismo ha le sue particolarità e si presta a una funzione piuttosto che a un’altra. Per questo motivo alcuni sistemi sono diventati metodi specifici di chiusura delle porte.

Tutti però si rifanno al medesimo principio che, seppure in modalità diverse, viene applicato ancora oggi. Alla base sta quello che deve essere considerato il sistema di base di chiusura, il chiavistello e la sua derivazione, il catenaccio.

La serratura di oggi un tempo non esisteva

Spesso ci si dimentica che la serratura, nella versione odierna, è arrivata solo verso la fine del 1700. Le serrature precedenti erano comunque strumenti abbastanza rudimentali e riservati a persone di famiglia nobile o particolarmente ricca.

La gente comune doveva arrangiarsi in altri modi, utilizzando il sistema del catenaccio e del chiavistello. L’asta di metallo andava a infilarsi in appositi supporti che impedivano alla porta di aprirsi.

Le serrature comuni e l’evoluzione dei catenacci

Con l’arrivo di serrature a chiave di uso comune i catenacci per porte e il chiavistello hanno perso la loro funzione principale. La loro destinazione principale è cambiata, per poi essere utilizzati in abbinamento con i lucchetti, entrati in commercio nei primi del ‘900. In questo modo anche questi antichi sistemi di chiusura sono diventati in parte più sicuri.

La nuova vita del catenaccio porta e del chiavistello

Nella loro configurazione odierna questi strumenti di chiusura hanno trovato un impiego molto più semplice ed efficace e hanno sempre un importante mercato. Per questo motivo Gra Rivadossi comprende nel suo ampio catalogo di complementi per porte anche prodotti di questo tipo. I nostri prodotti rispondono sempre ai migliori requisiti di robustezza e affidabilità, mantenendo al tempo stesso un’eleganza tipica dei prodotti in ottone.

La funzione odierna di questi prodotti

Oggi il chiavistello porta e il catenaccio hanno il compito primario di chiudere in modo sicuro e dall’interno una porta, senza dover avere una chiave. Spesso sono accostati alla maniglia con rosetta per la chiave, per aumentare il grado di sicurezza di una porta.

L’uso nei locali pubblici

Uno degli utilizzi più comuni di questi prodotti è per la chiusura temporanea dall’interno dei servizi igienici di un locale aperto al pubblico. Il classico esempio è quello di bar, ristoranti e uffici pubblici. In questi casi l’obiettivo è di garantire il minimo di privacy necessario, ma senza rendere la stanza inaccessibile dall’esterno.

Non è infrequente che le chiavi di queste porte vengano sottratte o smarrite. La soluzione ideale è quindi il catenaccio porta.

La produzione di Gra Rivadossi di catenacci e chiavistelli

I modelli realizzati da Gra Rivadossi sono studiati per fornire le prestazioni richieste, grazie anche all’utilizzo di materiali di prim’ordine come l’ottone. La nostra produzione vanta infatti un livello di robustezza e affidabilità invidiabile, con il plus dell’eleganza tipica dei modelli in catalogo.

Complessivamente sono cinque gli esemplari disponibili due catenacci e due chiavistelli, mentre il quinto ha una conformazione leggermente più elaborata. Il chiavistello è composto di due placche rettangolari che si fissano attraverso le quattro viti fornite a corredo.

I due modelli si differenziano per lo stile. Uno ha un disegno più sobrio, particolarmente indicato per uffici pubblici. L’altro invece ha forme più ricercate, per ambienti di maggiore eleganza.

Le catenelle presentano linee più semplici, una con due anelli alle estremità, l’altro dotato di un fermo che assicura la catena grazie a un fermo posto in posizione verticale. Il quinto modello invece è specifico per i portoncini blindati.

Gra Rivadossi leader nei complementi per porte

La nostra azienda anche per questi prodotti di nicchia si conferma azienda di riferimento nella produzione di accessori delle migliori porte, finestre, sportelli e ante. La lavorazione artigianale dell’ottone consente di mettere a disposizione dei nostri clienti il perfetto mix di robustezza, massima funzionalità e stile. L’ottone dei nostri prodotti rimane una certezza per l’applicazione in qualsiasi ambiente.